Babà al rum con tipo 1

BABà AL RHUM CON TIPO 1

Descrizione

Da sempre il babà è considerato uno dei dolci classici della tradizione gastronomica napoletana, ma sapevate che le sue origini sono in realtà polacche? L’inventore del babà pare infatti sia stato Stanislao Leszczyński, re di Polonia fino al 1736, raffinato “gourmet” e grande appassionato di dolci. Purtroppo il re era privo di denti, il che gli rendeva difficoltoso mangiare i dolci tipici della tradizione europea, che trovava troppo asciutti: da questa esigenza pare sia nata l’idea di un morbido dolce bagnato nel rum. 

Secondo un’altra versione più folkloristica, il re – un uomo dal pessimo carattere – era solito scagliare ciò che non era di suo gradimento contro muri e mobili: il fortunato babà si sarebbe schiantato contro una bottiglia di rum, finendo zuppo di liquore, ed il re, assaggiandolo, sarebbe rimasto estasiato. 

Dettagli

Tempi di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2 1 ora + 10 ore di lievitazione
Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2 media
Dosi:  circa 10-12 babà

Ingredienti:

Per i babà:

  • 250 gr di farina “la tipo 1” 
  • 75 gr di burro 
  • 25 gr di zucchero 
  • 4 uova 
  • 50 ml di acqua 
  • 5 gr di Agrilievito Naturale 
  • 5 gr di sale  

Per lo sciroppo:

  • 700 gr di acqua 
  • 400 gr di zucchero 
  • 250 ml di rhum 
  • la scorza di un limone 

Procedimento

  • Sciogliere il lievito in circa 50 ml di acqua tiepida e lasciarlo attivare per circa mezz’ora.  
  • In una planetaria impastare per qualche minuto la farina, lo zucchero e il lievito. 
  • Aggiungere all’impasto un uovo alla volta facendolo assorbire bene prima di aggiungere il successivo. 
  • Aggiungere il sale all’impasto e continuare ad impastare fino a quando l’impasto risulterà omogeneo ed elastico. 
  • Aggiungere il burro ammorbidito continuando ad impastare ancora per qualche minuto fin quando l’impasto non risulterà ben incordato. 
  • Trasferire l’impasto in una ciotola coperta da pellicola trasparente e lasciare lievitare per qualche ora in forno spento, dovrà triplicare. 
  • Prendere l’impasto e trasferirlo su un piano di lavoro leggermente infarinato per lavorarlo brevemente facendo le pieghe. 
  • Formare delle palline di impasto da circa 50 gr l’una e metterle negli stampini da babà precedentemente imburrati e infarinati, l’impasto non dovrà superare la metà dello stampino (noi abbiamo utilizzato stampini della capacità di circa 130 gr). 
  • Fare lievitare altre 3/4 ore circa, fino a quando non si sarà formata una bella cupoletta. 
  • Infornare in forno caldo a 190° per circa 20/25 minuti nella parte più bassa del forno. 
  • Una volta cotti, toglierli dagli stampi per farli raffreddare. 
  • Preparare lo sciroppo: fare bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza del limone per qualche minuto. Spegnere il fuoco e aggiungere il rhum. 
  • Immergere i babà uno alla volta nello sciroppo tiepido e strizzarli delicatamente. 

Note e suggerimenti

  • I babà sono ottimi gustati solo inzuppati con lo sciroppo ma diventano golosissimi farciti con crema pasticcera, panna o frutta fresca. Consigliamo di decorarli solo il giorno dopo, basterà inciderli al centro e farcirli a piacere. 
  • I babà si conservano per 4/5 giorni in frigorifero all’interno di una bustina per alimenti o di un contenitore ermetico. 

Ricette correlate

pizzoccheri-valtellinese

Pizzoccheri alla valtellinese

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

focaccia-soffice

Focaccia soffice

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1

crostata

Crostata

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1

GIRELLE ALLA CANNELLA (KANELBULLAR)

Kanelbullar (girelle alla cannella)

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1

focaccia-alta-da-farcire

Focaccia alta da farcire

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1

tagliatelle-uovo-ragù-carne

Tagliatelle all’uovo con ragù di carne

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2