Raviolini in brodo

RAVIOLINI IN BRODO

Descrizione

I raviolini in brodo sono un piatto tipico della cucina italiana, perfetto per un pranzo domenicale invernale. Sono anche un ottimo suggerimento per il pranzo di Natale: la preparazione richiede un po’ di tempo, ma, conservandosi a lungo in freezer, potrete tranquillamente prepararli in anticipo, lasciandovi il tempo per altre preparazioni natalizie. 

Dettagli

Tempi di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2 3-4 ore circa
Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2 media
Dosi: per 8/10 persone, circa 1,7 kg di raviolini

Ingredienti

Per la pasta:

  • 800 g di farina “la tipo 2” 
  • 8 uova da 60 g circa 
  • sale q.b. 

Per il ripieno:

  • 250 g di prosciutto cotto 
  • 250 g di mortadella 
  • 250 g di prosciutto crudo 
  • 2 uova  
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano 
  • noce moscata q.b. 

Per il brodo di carne:

  • 1,5 kg di carne (muscolo di vitellone) 
  • litri d’acqua fredda 
  • 1 costa di sedano 
  • 1 carota 
  • 1 cipolla 
  • 1 foglia di alloro 
  • sale 

Procedimento

Per i raviolini:

  • Preparare il ripieno: passare i salumi in un tritacarne. 
  • Aggiungere ai salumi le uova, il parmigiano e la noce moscata. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Preparare la pasta: versare la farina nella ciotola della planetaria, aggiungere le uova e un pizzico di sale e impastare per qualche minuto fino a formare un impasto elastico e compatto.
  • Prelevare l’impasto dalla planetaria e lavorarlo brevemente a mano su una spianatoia di legno. 
  • Quando l’impasto risulterà liscio, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. 
  • Riprendere l’impasto, tagliarne un pezzetto, avendo cura di conservare la restante parte nella pellicola, così non si seccherà. Infarinare il pezzetto di pasta e tirarla con la macchina sfogliatrice al massimo spessore. 
  • Ripiegare i due lembi della sfoglia verso il centro per conferire una forma più regolare, quindi spolverare di nuovo con pochissima farina e ripassarla ancora tra i rulli passando di volta in volta allo spessore più sottile. Procedere fino ad esaurimento della pasta. 
  • Prendere il ripieno e, con un cucchiaio, metterlo in piccole dosi sulla pasta in modo da formare tante lunghe file.  
  • Ricoprire la sfoglia con il ripieno con la seconda sfoglia, pressando leggermente con le dita in prossimità dei ripieni  
  • Tagliare i raviolini 2 cm x 2 cm circa con un taglia pasta zigrinato. 

Per il brodo di carne: 

  • Mondare le verdure. 
  • Tagliare la carne in 2 pezzi e inserirla in una pentola capiente insieme alle verdure. 
  • Coprire con circa 4 litri di acqua fredda e portarla a bollore. Fare sobbollire dolcemente per circa 2/3 ore, semi-coperto. 
  • Filtrare il brodo con un colino a maglie fitte. Per avere un brodo più limpido filtrare una seconda volta con una mussola. Salare finché è ancora caldo. 
  • Cuocere i raviolini nel brodo per qualche minuto e servire. 

Note e suggerimenti

  • Se non avete un tritacarne, potete tranquillamente frullare i salumi con un mixer. Il ripieno risulterà più omogeneo. 
  • Per una versione più leggera e veloce potete optare per un brodo vegetale. 
  • raviolini potranno essere congelati e buttati direttamente nel brodo bollente all’occorrenza; il brodo, invece, una volta raffreddato, si manterrà in frigo per 3 giorni. 

Ricette correlate

CANESTRELLI AL VINO BIANCO

Canestrelli al vino bianco

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1

Focaccia di patate

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1

piadine

Piadine

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1

micca-tipo-2

Micca con tipo 2

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2tempo preparazione 3

Difficoltà: difficoltà 1

pizza-lunga-lievitazione

Pizza a lunga lievitazione​

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2tempo preparazione 3

Difficoltà: difficoltà 1

Plumcake alle pesche

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1