Pizzoccheri alla valtellinese

pizzoccheri-valtellinese

Descrizione

I pizzoccheri alla valtellinese, tradizionali di Tiglio, un piccolo borgo della Valtellina, sono un gustoso e nutriente piatto unico a base di farina di grano saraceno, formaggi e verdure. La ricetta prevede che i pizzoccheri siano cotti insieme alle patate e alle verze, e conditi poi, a strati, con un formaggio locale e tanto burro fuso aromatizzato all’aglio: una vera delizia per il palato!

Dettagli

Tempi di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2 1 ora
Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2 media
porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 400 gr di farina di grano saraceno 
  • 100 gr di farina di grano tenero “la tipo 1”
  • 280 gr di acqua
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di formaggio Valtellina Casera DOP
  • 150 gr di parmigiano reggiano
  • 250 gr di verze
  • 250 gr di patate
  • uno spicchio di aglio
  • sale q.b. 

Procedimento

  • Mescolare le due farine, impastarle con acqua e un pizzico di sale per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. 
  • Spolverizzare la spianatoia con la farina di grano saraceno e con il mattarello tirare la sfoglia fino ad uno spessore di 2-3 millimetri circa. Successivamente tagliare la sfoglia a listarelle di 1 cm circa di larghezza e 7 cm circa di lunghezza. 
  • Sbucciare e tagliare a cubetti regolari le patate. Pulire e tagliare a listarelle regolari la verza. Cuocere le patate in una pentola con abbondante acqua salata, dopo 5 minuti aggiungere la verza, continuare la cottura per altri 10/15 minuti.  
  • Aggiungere i pizzoccheri nella pentola con le verdure e cuocerli per circa 5-6 minuti. 
  • Raccogliere i pizzoccheri e le verdure con la schiumarola e versarne una parte in una teglia, cospargere con formaggio grana grattugiato e il Valtellina Casera DOP tagliato a cubetti, proseguire alternando pizzoccheri e formaggi. Infine sciogliere il burro con l’aglio e versarlo sui pizzoccheri. 
  • Servire i pizzoccheri alla valtellinese ben caldi senza mescolare. 

Note e suggerimenti

  • Potete sostituire il formaggio Valtellina Casera DOP con un altro formaggio semigrasso. 
  • Se avrete voglia di pizzoccheri nella stagione primaverile o estiva provate la versione con i fagiolini al posto della verza, saranno altrettanto appetitosi! 
  • L’impasto dei pizzoccheri si conserva per 1-2 giorni in frigo avvolto da pellicola trasparente, è sconsigliata sia la conservazione che la congelazione dei pizzoccheri conditi. 

Ricette correlate

torta-mele-farina-mais

Torta di mele con farina di mais

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1

focaccia-formaggio

Focaccia al formaggio

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

ravioli piemontesi

Ravioli piemontesi

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

panini-latte

Panini al latte

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

tagliatelle-uovo-ragù-carne

Tagliatelle all’uovo con ragù di carne

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

PIZZA A LUNGA LIEVITAZIONE CON POOLISH

Pizza a lunga lievitazione con poolish

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2tempo preparazione 3

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2