Pangoccioli

PANGOCCIOLI CON AGRILIEVITO E TIPO 1

Descrizione

Non hanno bisogno di presentazione: questi paninetti sono diventati famosi per la morbidezza dell’impasto e per l’unione con il cioccolato fondente. Prepararli in casa, con ingredienti genuini, vi permette di assaporarne in pieno la bontà e di gustarli a colazione o per una gustosa merenda. 

Dettagli

Tempi di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2 9 ore di lievitazione + 1 ora e 30 minuti
Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2 media
Dosi:  circa 15 pangoccioli

Ingredienti:

Per i pangoccioli:

  • 600 g di farina “la tipo 1” 
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di latte intero 
  • 100 g di acqua 
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente 
  • 60 g di olio evo 
  • 15 g di Agrilievito Naturale 
  • 10 g di sale 
  • 1 uovo 

Per decorare:

  • 1 tuorlo 
  • latte q.b. 

Procedimento

  • Mettere le gocce in un sacchetto per alimenti e riporle in freezer. 
  • Sciogliere il lievito in circa 50 ml di acqua tiepida e lasciarlo attivare per circa mezz’ora.  
  • Impastare per qualche minuto la farina con l’acqua e il latte tiepidi. 
  • Aggiungere il lievito, l’olio e l’uovo a temperatura ambiente e impastare per una decina di minuti. 
  • Successivamente aggiungere il sale e lo zucchero e impastare ancora qualche minuto, fin quando l’impasto risulta omogeneo ed elastico.  
  • Infine, aggiungere le gocce di cioccolato e impastare brevemente fino a quando si saranno incorporate all’impasto 
  • Far lievitare per circa 6 ore o comunque fino al raddoppio del volume in un contenitore coperto da pellicola in forno spento.  
  • Trasferire l’impasto su un piano di lavoro infarinato e lavorarlo brevemente per ottenere un filoncino.  
  • Dividere l’impasto in pezzetti da 80 gr circa ciascuno.  
  • Per formare i panini dare delle pieghe in modo da riportare verso il centro tutti i bordi, infine pinzare leggermente la base per sigillare il panino.  
  • Disporre i pangoccioli su una teglia coperta da carta da forno.  
  • In una ciotola miscelare il tuorlo dell’uovo con il latte e spennellare delicatamente la superficie dei panini.  
  • Lasciare lievitare ancora un paio d’ore coperti.  
  • Cuocere i pangoccioli in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15/17 minuti.   
  • Una volta cotti, disporli su una gratella per farli raffreddare. 

Note e suggerimenti

  • I pangoccioli si mantengono morbidi per qualche giorno conservandoli ben chiusi in un sacchetto per alimenti.
    Per averli sempre pronti a colazione potrete congelare i pangoccioli dopo averli cotti e raffreddati, una volta scongelati lentamente ritornano come appena fatti. 
  • Per renderli ancora più profumati, potrete aggiungere un’aroma ai vostri pangoccioli come ad esempio della vanillina oppure un aroma all’arancia. 
  • I tempi indicati di lievitazione potrebbero variare in base alla temperatura dell’ambiente. 

Ricette correlate

BABà AL RHUM CON TIPO 1

Babà al rum con tipo 1

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

TORTA SALATA CON POMODORINI, YOGURT E ROBIOLA

Torta salata con pomodorini, yogurt e robiola

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1

panini-latte

Panini al latte

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

biscotti-pasta-frolla-confettura-albicocche

Biscotti di pasta frolla con confettura di albicocche​

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1difficoltà 2

GIRELLE ALLA CANNELLA (KANELBULLAR)

Kanelbullar (girelle alla cannella)

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1tempo preparazione 2

Difficoltà: difficoltà 1

torta-salata-zucca-gorgonzola

Torta salata con zucca e gorgonzola

Tempo di preparazione: tempo preparazione 1

Difficoltà: difficoltà 1